Investire: perché è necessario per il vostro futuro
- Luigi Matarazzo, 15 Gen 2019
Pensate al vostro denaro, al vostro stipendio, ai vostri risparmi e al vostro reddito. Ora fate un bel respiro... e cercate di immaginare tutto ciò nel futuro, quindi denaro, pensione, risparmi e reddito. Fatto? 

Bene, cosa notate? Tutto sembra rimanere uguale, tranne una variabile, la pensione, che va direttamente a sostituire lo stipendio, non si sa bene quando. Primo campanello d'allarme. Se siete risparmiatori medi, non avete idea o riuscite solamente a stimare quale sarà l'anno preciso in cui andare in pensione, soprattutto perché i governi sembrano divertirsi molto a "giocare" con l'età pensionabile dei propri cittadini. Quindi innanzitutto non è chiaro quando andrete in pensione.

Probabilmente poi, non è nemmeno chiaro l'importo che vi spetterà una volta raggiunta l'ipotetica età pensionabile. Secondo campanello d'allarme. Guardando i dati della vostra attuale situazione lavorativa e salariale, potreste fare una stima della pensione che riceverete. Di solito l'importo non è dei più allettanti. Inoltre, probabilmente, per non stimare un dato troppo basso che vi distruggerebbe il morale, nei vostri calcoli supponete di ricevere una promozione prima del pensionamento (il cosidetto "scatto di anzianità") e quindi, assumendo di fare i calcoli giusti, dovreste ricevere una pensione pari a una fascia più alta di quella in cui siete attualmente. Tuttavia, spesso lo scatto di anzianità impone che rimaniate leali all'azienda, quindi vi convincete a rimanere, nonostante magari non sopportiate più nessuno a lavoro.

Siete costantemente in bilico, tutto deve essere in equilibrio e andare come sperato. Non dovete essere licenziati, non deve fallire l'azienda, non devono cambiare le situazioni economiche del paese, non ci deve essere troppa inflazione, non si deve svalutare troppo la moneta, non devono subentrate altre spese, etc. Tante speranze che spesso portano alla disperazione, perché nulla rimane mai invariato come si spera. 

 Il "tempo indeterminato", osannato da tutti per la sua funzione di "garante di stabilità", sembra essere tutt'altro, almeno per quanto riguarda il futuro economico del dipendente. Ma parliamoci chiaro, anche professionisti e imprenditori che aspettano la pensione hanno un orizzonte simile, se non in alcuni casi peggiore.  

Succede che spesso questi conti o queste riflessioni nemmeno si fanno e capisco perfettamente il motivo: è frustrante. Pensare a un futuro così poco roseo rovina l'umore e spesso la giornata, quindi spesso i risparmiatori decidono di non toccare l'argomento e di "vivere alla giornata" o di "non pensare al lungo periodo". Questo procrastinare però rimanda il problema senza risolverlo che con il passare degli anni si nutre del vostro tergiversare, sottraendovi tempo e, assurdo ma vero, denaro.

Esatto, rimandare a domani il problema della vostra sicurezza finanziara vi mangia soldi che potrebbero garantirvi tale floridità economica nel futuro. Perché? Perchè i soldi investiti creano interessi che si moltiplicano nel tempo.  

Infatti, il tempo è la figura fondamentale di ogni investimento che si rispetti. Maggiore è il tempo, maggiore è il profitto reso dall'investimento, perché gli interessi che i soldi creano si moltiplicano esponenzialmente quando i rendimenti sono positivi. Per farla semplice (questo post vuole essere per i meno avvezzi), più si procrastina ad investire, meno il vostro denaro (e gli interessi) crescerà nel tempo, sottraendovi, a tutti gli effetti, denaro nel futuro. Quindi cosa fare?

La soluzione è investire.

Innanzitutto, dovete guardare alla pensione come a un fondo cui siete costretti ad depositare soldi ogni mese che non rende molto e che non si moltiplica nel tempo (o comunque, in modo molto contenuto). Bella fregatura eh? Tuttavia, l'azienda in cui lavorate partecipa e contribuisce al deposito, quindi non tutti i mali vengono per nuocere. La vostra pensione è la vostra base per il futuro, iniziate da questo principio.

Poi dovete educarvi. Studiate le basi dell'investimento, che sia finanziario o di altro tipo. Iniziate andando su Amazon e comprando qualche libro per principianti sull'argomento, per poi nel tempo passare a qualcosa di più complesso. Questo è il mio consiglio.

Tuttavia, molti non hanno tempo di selezionare libri, leggere o mettersi a studiare una materia da zero senza nessun aiuto. Altri invece hanno difficoltà ad orientarsi nonostante abbiano iniziato. Magari apprendono una strategia di investimento da un libro ma non sanno se potrebbe essere valida. Altri studiano la teoria ma poi non sanno applicarla al mondo reale o semplicemetne non sanno dove e come investire i loro soldi. Oppure in molti sono bloccati dalla complessità della  materia o dalla paura di perdere denaro, hanno pregiudizi nei confronti dei mercati o della finanza (Wall Street ha fatto di tutto per aumentarli) o pensano di non avere abbastanza soldi per investire. 

Alcune sono obiezioni valide e altre no. La realtà che ho personalmente osservato è che le persone spesso hanno bisogno di una guida. Una persona, un esperto o un mentore che le accompagna e le tiene per mano durante il percorso di apprendimento della materia. L'insegnante giusto crea fiducia nello studente e ne velocizza l'apprendimento, così che dopo il primo investimento egli possa camminare con le proprie gambe e approfondire ciò che ritiene interessante.

Per questo motivo ho creato Mata&Associates. Una guida che ti accompagna durante il tuo apprendimento, così da farti partire con il piede giusto e poi lasciarti camminare con le tue gambe a fine percorso. Se volete saperne di più, in aggiunta a un training gratuito in materia, cliccate qui.

In qualsiasi caso, pensate al vostro futuro e non affidatevi solamente alla pensione o al governo. Ve ne pentirete quando sarà troppo tardi.

FB Comments Will Be Here (placeholder)
Luigi Matarazzo
Luigi è un financial coach specializzato in materia di investimenti. Lavora con chiunque decida seriamente di cambiare la propria situazione economica ed ottenere libertà finanziaria. La sua mission è insegnare l'importanza di una corretta gestione del denaro ai propri clienti e supportarli nella realizzazione dei propri obiettivi nel lungo periodo.
©2019 mataandassociates.com