Schemi Ponzi e piramidali: Cosa sono e come riconoscerli
- Luigi Matarazzo,  24 Apr 2019
Abbiamo tutti sentito parlare di schemi piramidali durante la nostra vita, tra amici che cercano di venderti prodotti “esclusivi” da un giorno a un altro, a parenti che improvvisamente si interessano alla tua vita per offrirti “un’occasione unica”.

Ti è mai successo?

Se sì, sappi che probabilmente hanno provato a coinvolgerti in uno “schema piramidale” o uno “schema Ponzi”. 

E magari, senza saperlo, hai anche accettato, perdendo con tutta probabilità soldi e tempo che potevi destinare ad altro.

Se non hai una corretta educazione in tema di finanza, se facilmente in balia di frodi e truffe, soprattutto in quest’ambito, dove la gente tende a dare in gestione i propri soldi a occhi chiusi, sperando in chissà quale miracolo (si, vale lo stesso anche con le banche). 

Ma cosa sono questi schemi e come possiamo riconoscerli?

Capiamolo subito con un esempio.


ESEMPIO

Una nuova azienda chiamata Ponzi SpA inizia a offrire un'opportunità che promette di cambiarti la vita, cioè guadagnare un reddito a tempo pieno lavorando a tempo parziale. 

L'offerta è aperta a tutti, indipendentemente dalla precedente esperienza o educazione. Ci solo due passaggi per iniziare a guadagnare: acquistare un kit da 500-600€ dei loro prodotti e reclutare altri due membri per fare lo stesso.

Ponzi SpA cresce rapidamente e inizia a reclutare 30.000 nuovi membri al mese.

C’è solo un problema, mentre la società ha generato milioni di € di entrate annuali, la stragrande maggioranza dei partecipanti ha guadagnato meno di quanto ha investito per il kit iniziale.

Questo tipo comune di frode dove i membri fanno soldi reclutando più persone si chiama “schema piramidale”.


MA COME FUNZIONA IN PRATICA?

In genere, il fondatore sollecita un gruppo iniziale di persone acquistare e promuovere lo schema. 

I nuovi membri sono quindi incoraggiati a reclutarne altri per guadagnare dai loro investimenti iniziali, mentre il fondatore prende una quota.

Il pattern si ripete per ogni gruppo di nuovi partecipanti, con il denaro degli ultimi arrivati ​​incanalato verso coloro che li hanno reclutati e rispettivamente verso i loro superiori, così da creare, appunto, un sistema piramidale. 

Questo differisce da uno “schema Ponzi”, dove i fondatori reclutano nuovi membri e segretamente usano le loro quote per pagare nuovi membri esistenti, che invece credono che i pagamenti provengano da un investimento legittimo.

Più cresce uno schema piramidale, maggiore è la difficoltà incontrate dalle nuove reclute per le nuove reclute fare soldi. Questo perché il numero di partecipanti si espande esponenzialmente. 

Facciamo un esempio di una struttura in cui ogni persona deve reclutare altri sei per ottenere un profitto. Il fondatore recluta sei persone per iniziare e ciascuno di loro ne recluta altri sei. Ci sono 36 persone in quel secondo turno di reclute, chi poi recluta 6 persone un totale di 216 nuovi membri. L’ultimo round è di 1296 persone partecipanti nello schema (216 x 6).

Le ultime 1296 reclute pagano la loro quota iniziale ai 216 superiori, ma un parte andrà ai 36 precedenti, che a loro volta pagheranno i top 6, e fino ad arrivare al fondatore.

Dal 4° - 5° giro in avanti, le reclute più recenti, cioè oltre l'80% dei partecipanti al programma, perdono tutti i soldi che hanno pagato.

E quando i nuovi arrivati non riescono più a guadagnare, la piramide inizia a crollare, perché il business è basato esclusivamente sul reclutamento di nuovi membri e null’altro di concreto. 


COME RICONOSCERE UNO SCHEMA PIRAMIDALE O PONZI?

Fortunatamente, questi schemi sono ILLEGALI nella maggior parte dei paesi.

Tuttavia, possono essere difficili da rilevare. 

Spesso infatti sono presentati come business diversi, compresi i gruppi di regali, club di investimento e attività di marketing multi-livello.

La distinzione tra schemi piramidali e marketing multilivello legittimo
può essere particolarmente confusionaria.

In teoria, i membri delle società di marketing multi-livello principalmente ottengono un risarcimento dalla vendita di un particolare prodotto o servizio ai clienti al dettaglio, mentre gli schemi piramidali compensano principalmente i membri per il reclutamento di nuovi venditori.

In pratica, però, molte società di marketing multi-livello rendono difficile per i membri trarre profitto puramente attraverso le vendite.

E molti schemi piramidali si travestono da società di marketing multi-livello legali,
utilizzando un prodotto o un servizio per nascondere la struttura di pagamento e reclutamento.

I piani a piramide attirano le persone con la promessa di opportunità per fare soldi velocemente se “sei un bravo venditore”. 

Quindi, quando i membri non finiscono per fare soldi, spesso incolpano se stessi piuttosto che lo schema, pensando di non essere abbastanza tenaci da guadagnare i ritorni promessi.

Nonostante tutti questi fattori, ci sono diversi modi per individuare uno schema piramidale:

1. Diffida quando senti cose del tipo “agisci subito o perderai un'opportunità irripetibile”, è una truffa.


2. Le promesse di grandi quantità di denaro o aumento radicale del reddito sono sospette. Basati sul detto “Se è troppo bello per essere vero, probabilmente non lo è”.


3. E infine, una legittima attività di marketing multi-livello non dovrebbe richiedere ai membri di pagare per l'opportunità di vendere un prodotto o un servizio


Perciò, ora che sai di cosa si parla, evita di cadere nelle truffe degli schemi piramidali o Ponzi, e invece inizia ad investire in qualcosa di concreto.

Se vuoi iniziare ad educarti in tema di finanza e investimenti e non sai da dove cominciare, clicca su questo link.
Avrai accesso a un video-training gratuito che ti spiega i primi passi necessari per un investimento vincente nel lungo periodo.

In ogni caso, ricorda: non farti fregare. 

Studia le basi dell’investimento e capirai che le promesse che provano a venderti sono irrealizzabili e criminali. La tua educazione finanziaria viene prima di tutto e solo quella può migliorare il tuo futuro. 
FB Comments Will Be Here (placeholder)
Luigi Matarazzo
Luigi è un financial coach specializzato in materia di investimenti. Lavora con chiunque decida seriamente di cambiare la propria situazione economica ed ottenere libertà finanziaria. La sua mission è insegnare l'importanza di una corretta gestione del denaro ai propri clienti e supportarli nella realizzazione dei propri obiettivi nel lungo periodo.
©2019 mataandassociates.com


Powered By ClickFunnels.com